103 dipendenti della ASL BAT non saranno più lavoratori precari

0

La soddisfazione del consigliere regionale Sabino Zinni

«Oggi – scrive il consigliere regionale Sabino Zinni – la giornata si è aperta con una bellissima notizia: stamattina 103 dipendenti della ASL BAT, fino ad oggi precari, firmano la loro assunzione a tempo indeterminato.

È una vittoria e una soddisfazione non solo per loro, per cui sono felicissimo, ma anche per un modo di fare politica basato sull’impegno quotidiano a risolvere i problemi delle persone, più che la politica delle sparate altisonanti e del continuo sciacallaggio.

C’è chi è fatto così, esulta a risultato ottenuto e non al momento dell’annuncio dell’intenzione di fare qualcosa. Oggi è il momento di esultare».

LASCIA UN RISPOSTA