“Di Gioia ritiri le dimissioni. E da sue riflessioni si apra serio confronto su comparto agricolo”

0

DIMISSIONI ASSESSORE DI GIOIA, NOTA DI CINQUE CONSIGLIERI REGIONALI DI MAGGIORANZA

“Si mettano da parte le polemiche politiche. E si riparta da uno spirito nuovo, aprendo un confronto maturo su un tema che nella nostra agenda politica deve essere prioritario: la tutela e il rilancio del comparto agricolo, uno dei pilasti portanti dell’economia pugliese. Per questo anche noi rilanciamo un appello al collega consigliere Leo Di Gioia: ritiri le dimissioni e ritorni alla guida del suo assessorato”.

Lo dichiarano in una nota congiunta i consiglieri regionali Paolo Pellegrino, Alfonso Pisicchio, Giuseppe Romano, Giuseppe Turco e Sabino Zinni.

“Leo Di Gioia – sottolineano i cinque consiglieri regionali – nel suo discorso da assessore dimissionario ha posto delle questioni che non vanno assolutamente sottovalutate. Se teniamo davvero al bene della Puglia e delle legittime istanze del comporto agricolo, si apra subito un tavolo di lavoro, serio e senza divisioni. Non si perda altro tempo inseguendo contese politiche, speculazioni elettorali e conflitti che sicuramente non aiutano a risolvere i problemi seri dei nostri territori. Per queste ragioni crediamo che il contributo di Leo Di Gioia sia ancora utile e prezioso per il governo di centrosinistra, in una fase cruciale che vedrà la Regione impegnata sui fronti della Xylella e del Psr”.

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here