Eurodesk: dalla periferia al centro dell’Europa

0

Zinni: «Perché fare un’esperienza all’estero? Per acquisire competenze da spendere sul territorio»

«Abbiamo inaugurato ufficialmente il punto Eurodesk di Andria, scrive il consigliere regionale Sabino Zinni, un punto che, lo ribadisco, nonostante sia sito ad Andria, ha l’ambizione di essere a disposizione di tutta la provincia.

Da quando abbiamo annunciato la nascita di questo progetto, la domanda che mi è stata rivolta più spesso è “perché un ragazzo o una ragazza dovrebbe fare un’esperienza all’estero?”.

La risposta più precisa è arrivata dall’interessantissimo intervento del presidente nazionale Eurodesk Ramon Magi. Le abilità che le aziende maggiormente cercano oggi nei candidati da assumere sono: flessibilità mentale, abilità di negoziazione, capacità decisionale, intelligenza emotiva, creatività, pensiero critico, capacità di problem solving.

Sono abilità che non s’imparano a scuola, si apprendono con l’esperienza, e un’esperienza di vita all’estero ti costringe ad acquisirle.

Sta tutto qui il senso di questo nuovo progetto: offrire ai nostri ragazzi un’opportunità in più per essere consapevoli e strutturati. Pur venendo dalla “periferia” d’Europa, dar loro i mezzi per competere con il centro».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here