La bisaccia di don Tonino: tra profezia e realtà

0

Renato Brucoli e Paolo Farina in dialogo sull’eredità e attualità di don Tonino Bello.

Introduce il consigliere regionale Sabino Zinni. Sarà proiettato anche il docufilm “L’anima attesa”, di Edoardo Winspeare

Quanto è ancora attuale la profezia di don Tonino Bello? E in che misura ha anticipato il magistero di Papa Francesco? La venuta ad aprile in Puglia del pontefice, la seconda in una mese, in occasione del venticinquesimo anniversario della sua morte, prelude forse all’annuncio della beatificazione del compianto vescovo di Molfetta?

A questi e ad altri interrogativi proverà a suggerire una risposta Renato Brucoli, giornalista ed editore, ma soprattutto amico intimo e collaboratore di don Tonino.

Dialogherà con lui il prof. Paolo Farina, mentre l’introduzione della serata, dal titolo “La bisaccia di Don Tonino: tra profezia e realtà”, sarà affidata al consigliere regionale Sabino Zinni.

L’evento, organizzato da “Materia Prima”, offrirà anche l’occasione per rivedere il docufilm “L’anima attesa”, di Edoardo Winspeare.

L’appuntamento è, dunque, fissato a lunedì 26 marzo, con inizio ore 20.00, presso la sede dell’Hub Lab di Andria, in via Flavio d’Excelsis, 22.

Ingresso libero.

LASCIA UN RISPOSTA