La Regione stanzia fondi per coniugi separati

0

L’annuncio del consigliere regionale Sabino Zinni:

«C’è un piccolo aiuto in più per i coniugi separati che versano in condizioni d’indigenza, ad Andria come in altre 13 città della Puglia.

I fondi li stanzia la Regione Puglia riconoscendo la necessità di garantire a questa categoria di persone “le condizioni per la prosecuzione di un’esistenza dignitosa, il recupero dell’autonomia abitativa, l’accesso al credito, l’assistenza e mediazione familiare nelle situazioni di fragilità e conflitto familiare, la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per tutelare e svolgere pienamente il ruolo genitoriale”.

Quella dei coniugi separati è una categoria che fa parte delle nuove emergenze di fronte alle quali ci mette la modernità. Emergenze alle quali si sta provando a dare risposta. Speriamo possa essere un piccolo ma utile inizio».

Per approfondire clicca qui

LASCIA UN RISPOSTA