L’Europa (e il Sud) che Bussetti non conosce!

0

Il consigliere regionale Sabino Zinni plaude ad un progetto Erasmus+ che ha visto protagonisti gli studenti del Liceo “Nuzzi”, ad Andria

«L’Europa spesso distante, fredda e astratta, alle volte sa essere tremendamente vicina, calorosa e concreta». Così il consigliere Zinni, che prosegue:

«Lo è stata certamente nelle ultime settimane per i ragazzi del Liceo “Nuzzi” di Andria, che hanno partecipato a un progetto Erasmus+ finanziato dall’Unione Europea dal titolo “Europe: old roots, new stories”, ossia “Europa: vecchie radici, nuove storie”. Mai titolo fu più azzeccato visto che loro hanno scritto una nuova storia ospitando in città – nelle loro case – 50 ragazzi tedeschi, spagnoli e ungheresi, per ricercare insieme, attraverso sessioni condivise, le vecchie radici d’Europa.

Il progetto andrà avanti per altri due anni e mi permetto di far notare che ad essere coinvolta è una scuola pubblica del Sud, di quelle che si dovrebbero “impegnare di più” e non stare a mendicare aiuti. Ditelo al Ministro Bussetti!»

http://www.odysseo.it/leuropa-che-amo/?fbclid=IwAR2sptcmANLZFuj_HdiVRUyDLR45JkQMb43_uG20c-ToCFd7VfZ-kuB2Pb8

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here