Sabino Zinni: “L’8 marzo non è la festa degli uomini che parlano delle donne”

0

Un invito a leggere lo speciale di Repubblica

«Oggi Repubblica dedica un bello speciale alle atlete italiane. Racconta le storie di donne che sono riuscite ad andare oltre i pregiudizi e a conciliare famiglia, figli, carriera, realizzando quanto si erano proposte.

Penso sia la risposta più efficace a quel manifesto vergognoso della Lega sulla donna, che sembra uscito dal tardo medioevo.

Ma a parte le atlete ormai, per fortuna, il mondo è pieno di donne che della propria vita hanno fatto quello che hanno ritenuto giusto fare, sconfessando con il loro esempio qualsiasi pulsione retrograda. Quelli che vogliono trasformare la festa della donna, nella festa degli uomini che parlano della donna, se ne facciano una ragione.

Ciò detto: buona festa a tutte».

Lo speciale di Repubblica per l’8 marzo

LASCIA UN RISPOSTA