Strage del 12 luglio: rinviate a giudizio 19 persone

0

Quasi due anni di attesa per arrivare al rinvio a giudizio di quanti furono coinvolti nell’incidente del 12 luglio 2016. Furono 23 le vittime.

Le parole del consigliere regionale Sabino Zinni:

«Ieri la Procura di Trani ha richiesto il rinvio a giudizio di 19 persone coinvolte nell’incidente del 12 luglio 2016. La Regione Puglia, per bocca del presidente Emiliano, ha fatto sapere che si costituirà parte civile nel processo.

Sono sicuro che questo non allevierà minimamente il dolore dei parenti delle vittime di questa storia orribile, eppure era un passo che andava compiuto.

Andava compiuto perché questa vicenda merita come minimo la massima chiarezza, trasparenza e onestà, e abbiamo tutti la responsabilità, per quanto ci compete, di far sì che queste siano conseguite. Se altro non si può fare, che almeno sia fatta giustizia».

LASCIA UN RISPOSTA