Zinni: “L’Europa è come l’aria…”

0

Una serata per parlare d’Europa, con Elena Gentile e Giovanna Bruno

«Stasera – scrive il cons. regionale Sabino Zinni – grazie all’invito di Elena Gentile e Giovanna Bruno abbiamo avuto modo, con i molti presenti, di allargare lo sguardo. Abbiamo potuto guardare alla nostra terra dal punto di vista europeo.

Nel mio intervento ho spiegato che personalmente ho iniziato a fare il notaio nel 1992, ricordo che mi toccava validare mutui al 20% di tasso, oggi ho validato un mutuo all’1,5% di tasso. Questo non è un caso, è il frutto del fatto che siamo parte di un grande contenitore politico-economico-culturale chiamato Europa.

L’Europa è come l’aria: fin quando c’è non se ne apprezza l’importanza, lo si fa quando viene a mancare. Il problema è che mentre ce ne si accorge si muore soffocati a causa delle proprie chiusure mentali, politiche e geografiche.

Certo è un’istituzione da migliorare, è da riformare, con un sacco di difetti, ma sia chiaro che l’Europa è la nostra finestra verso il mondo e tenerla aperta è l’unico modo che abbiamo per respirare aria nuova».

LASCIA UN RISPOSTA