1 maggio: le fondamenta della Repubblica

0

Gli auguri del consigliere regionale Sabino Zinni:

«Ci abbiamo fondato sopra la nostra intera Repubblica. Grazie ad esso si reggono le nostre famiglie. Passiamo tutta la prima parte della nostra vita a formarci per trovarne uno decente, e poi la nostra vita adulta a svolgere quello che abbiamo trovato. Ovviamente parlo del lavoro.

Oggi è la sua festa ed è un dovere morale celebrarla, per sottolinearne la grandezza, ma anche denunciarne le miserie: ce n’è troppo poco, spesso degenera in sfruttamento, di esso si muore ancora troppo.

Diceva Jefferson, il presidente degli Stati Uniti, che “non sono né la ricchezza né la fama a dare la felicità, ma il lavoro e la tranquillità”. E il lavoro, aggiungo io, è lo strumento più sicuro per vivere felici.

Buona festa dei lavoratori a tutti.

[P.S.: è notizia di oggi che la Regione Puglia ha stabilizzato 140 lavoratori della Sanità Service della Asl/Bt. Auguri in particolare a loro]».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here