I fascisti che vogliono insegnare il cristianesimo a Francesco…

0

Il consigliere regionale Sabino Zinni: «La storia ha già dimostrato una volta che questa gente si trova dalla parte sbagliata: succederà ancora»

«Ieri, scrive con amarezza Sabino Zinni, i neofascisti di Forza Nuova si sono ritrovati per contestare il Papa, colpevole, a loro avviso, di essere favorevole all’immigrazione.

Proprio loro, cresciuti a “Dio, Patria, Famiglia”, che si permettono di dare lezioni di Cristianesimo a Bergoglio, definendolo “simbolo universale del tradimento più vergognoso”.

Qui l’unica cosa vergognosa è l’arroganza e l’ignoranza di questi quattro poveracci, che sarebbe solo da compatire, se non rientrasse in un progetto più ampio di sdoganamento di certe azioni indegne.

Per fortuna che già una volta questa gente si è ritrovata dalla parte sbagliata della storia e, nonostante l’odierna ubriacatura di alcuni segmenti della società, sono convinto che risuccederà».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here