Il Ministero degli interni scrive al Comne di Andria: è lunga 7 pagine la lista dei documenti non forniti dall’Amministrazione Giorgino!

0

Il consigliere regionale Sabino Zinni: «Deve essere stato un brusco risveglio per Giorgino»

«Il Comune di Andria, scrive Sabino Zinni, ha ricevuto questa bella lettera dal Ministero dell’Interno.

Nella lettera si ribadisce che avendo il consiglio comunale votato a novembre scorso il piano di riequilibrio economico, ossia il pre-dissesto finanziario, si deve adesso specificare nel concreto come s’intende implementarlo.

In allegato alla lettera c’è poi una lista di 7 pagine di documentazione e numeri che il Ministero chiede di fornirgli entro 30 giorni.

Deve essere stato un brusco risveglio per Giorgino che nella conferenza stampa della settimana scorsa, e nei manifesti affissi in giro per la città, ha avuto il coraggio di vantarsi “dei successi conseguiti dalla sua amministrazione”, senza neanche un cenno, una giustificazione, delle scuse, per lo sfacelo economico e sociale in cui ha ridotto Andria».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here