Prendiamocene cura!

0

Il progetto che vede protagonisti Movi, Ret’Attiva e Fondazione con il Sud

«Ieri sera, scrive il consigliere Sabino Zinni, c’è stata la premiazione di “Prendiamocene cura”, il progetto messo in piedi da Movi, Ret’Attiva e Fondazione con il Sud.

Un progetto rivolto alle scuole che ha permesso a ciascun istituto di tornare a prendersi dura delle proprie aree verdi. Hanno creato orti, spazi di lettura all’aperto con materiali di riciclo, hanno recuperato un anfiteatro abbandonato. Il tutto grazie al coinvolgimento volontario di insegnanti, collaboratori scolastici, genitori. Oltre ai ragazzi ovviamente.

Al di la di chi abbia vinto o meno io il premio vero lo darei alle ragazze e ai ragazzi di Movi e Ret’Attiva che hanno messo in moto tutto questo. Hanno dimostrato che basta un pochino d’impegno e si possono fare belle cose anche in scarsità di risorse, anche in una città alla deriva come Andria. Hanno insegnato a tutti cos’è un’azione di “politica generativa”. Perché prendersi cura dei beni pubblici è politica, e loro questo hanno fatto».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here