Zinni: «Zaia e Fontana, arroganza e prepotenza…»

0

Il consigliere regionale prende nettamente le distanze dalle deliranti manie di potere dei governatori di Lombardia e Veneto: “Vogliono due italie, una ricca e una povera”

«Da noi, scrive Sabino Zinni, c’è un detto che dice “a crdenz p la preputenz” e si usa quando qualcuno non solo chiede che gli sia concessa qualcosa, ma lo fa anche con arroganza.

Così stanno facendo i governatori di Lombardia e Veneto con il regionalismo differenziato.

Non solo la stesura della bozza sta andando avanti in assenza di un vero dibattito pubblico; non solo la legge – se approvata in un certo modo – creerà definitivamente due italie, una ricca e una povera; si permettono anche d’insultare quando qualcuno prova a ridiscutere le loro richieste.

Cari governatori Zaia e Fontana, scusate se esistiamo anche noi».

LASCIA UN RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here